Tortino di carote con inserto di mele caramellate

Ingredienti per dieci tortini con diametro di circa 7-8 cm:

  • 260 g di farina debole 00 setacciata
  • ~250 g di carote sbucciate e lavate
  • 80 g di burro morbido
  • 60 g di zucchero semolato
  • 10 g di stevia
  • 125 g di yogurt intero alla vaniglia o bianco
  • 2 uova
  • ~500 g di mele, sbucciate e tagliate a tocchetti piccoli
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Farina 002608841.82014.45.728.60.02
Carote27094.50.520.520.58.430.641
Burro80606.466.70.90.900.60.014
Zucchero60232.206059.9000.002
Stevia10009.90000
Yogurt12582.54.95.45.404.80.15
Uova120153.610.400014.90.411
Mele5002850.568.568.5101.50.025
Sale10000000.969
Lievito168.504.40004.24
per 100 g/163.35.925.411.11.73.70.45
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie.

Procedimento:

  • In una padella antiaderente sciogliere una noce di burro, ~10 grammi, aggiungere le mele e 10 grammi di zucchero. Coprite con un coperchio e cuocere a fuoco medio, fino a caramellare leggermente le mele, girandole spesso per evitare di bruciarle. A cottura terminata, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire.
  • Nel frattempo, tritare finemente le carote in un mixer. Io ho utilizzato l’accessorio tritatutto della mia planetaria Kenwood Chef XL.
  • Nella ciotola della planetaria, con la frusta a filo, montare a crema il burro e lo zucchero rimanenti ed aggiungere quindi le uova, una per volta.
  • Sostituire la frusta a filo con la frusta a foglia e , continuando a sbattere, aggiungere yogurt, farina, lievito, sale e carote tritate miscelando bene per ottenere un impasto omogeneo.
  • Rovesciare l’impasto nello stampo per tortini imburrato ed infarinato, riempiendo solo per ⅓ i vari incavi. Aggiungere quindi uno strato di mele caramellate (⅓), quindi nuovamente uno strato di impasto (⅓).
  • Cuocere in forno ventilato, preriscaldato, a 180°C per 25 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo prima di trasferire su un piatto o nella tortiera. Io conservo i tortini in frigorifero per 4-5 giorni, e prima di mangiarli li scaldo per 30 secondi nel microonde.

Torta di carote, arance e mandorle

Una torta profumata e gustosa, con quell’aroma di arancia che associo a questi mesi invernali, al Natale ed alle serate sul divano con una bella tisana fumante, una calda copertina ed un bel film ^_^

Ingredienti per una tortiera con diametro di 24 cm:

  • 250 g di farina debole 00 setacciata
  • 50 g di farina di mandorle
  • 250 g di carote sbucciate e lavate
  • scorza e succo di 1 arancia
  • 80 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero semolato
  • 10 g di stevia
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Farina 002508501.8193.34.35.527.50.019
Farina Mandorle50301.527.72.31.96.4110.044
Carote25087.50.519197.82.80.594
Arancia (buccia)109.702.52.51.102.0.001
Arancia (succo)8026.406.66.600.40
Burro80606.466.70.90.900.60.014
Zucchero50193.505049.9000.001
Stevia10009.90000
Uova120153.610.400014.90.411
Sale10000000.969
Lievito168.504.40004.24
per 100 g/24411.731.59.32.36.30.69
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie.

Procedimento:

  • Tritare finemente le carote in un mixer. Io ho utilizzato l’accessorio tritatutto della mia planetaria Kenwood Chef XL.
  • Nella ciotola della planetaria, con la frusta a filo, montare a crema il burro e lo zucchero ed aggiungere quindi le uova, una per volta.
  • Sostituire la frusta a filo con la frusta a foglia e , continuando a sbattere, aggiungere le carote tritate, le farine, lievito, sale, scorza ed infine il succo di arancia miscelando bene per ottenere un impasto omogeneo.
  • Rovesciare l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata.
  • Cuocere in forno ventilato, preriscaldato, a 180°C per 50 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo prima di trasferirla su un piatto o nella tortiera. Io conservo la torta in frigorifero per 4-5 giorni, e prima di mangiarla la scaldo per 20 secondi nel microonde.

Torta alle nocciole con crema pasticcera al pistacchio

Eh sì, pur essendo a ridotto contenuto di zuccheri, questa non è proprio una ricetta light, ma ogni tanto un piccolo sgarro ci vuole… E comunque la frutta secca fa bene!

Ingredienti per una tortiera con diametro di 18 cm:

TORTA:

  • 80 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 vasetto di yogurt alla vaniglia (125 ml)
  • 220 g di farina debole setacciata
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 100 g di farina di nocciole

CREMA:

  • 500 ml di latte parzialmente scremato
  • 70 g di pistacchi non salati, già privati del guscio
  • 60 g di tuorli
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di fecola di patate
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Burro80606.466.70.90.900.60.014
Zucchero semolato100387010099.8000.003
Sale fino10000000.969
Uova intere120153.610.400014.90.411
Yogurt12582.54.95.45.404.80.15
Farina 002207481.5171.13.74.824.20.017
Lievito168.504.40004.24
Farina nocciole10065564.16.14.18.113.80.028
Latte5002307.52525017.50
Uovo (tuorli)6019517.50009.50.065
Fecola di patate50173045.44.600.70
per 100 g/236.112.62610.50.96.30.43
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie.

Procedimento:

TORTA:

  • Per preparare l’impasto, montare a crema il burro e lo zucchero nella planetaria, con la frusta a filo.
  • Continuando a sbattere aggiungere le uova, una per volta, il sale, lo yogurt ed infine la farina setacciata, il lievito e la farina di nocciole, miscelare bene per un paio di minuti.
  • Rovesciare l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180°C per 40 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo prima di trasferirla su una graticola e procedere al taglio. Io ho utilizzato un tagliatorte con filo.

CREMA:

  • Sgusciare i pistacchi tritarli finemente sino ad ottenere una crema. Io ho utilizzato il pratico accessorio tritatutto della mia planetaria Kenwood Chef XL.
  • Montare a crema i tuorli e lo zucchero nella planetaria, con la frusta a filo, per circa 10 minuti. Nel frattempo scaldare 400 ml di latte in un pentolino.
  • Quando la crema di uova apparirà spumosa, unire poco per volta il latte freddo e la fecola di patate, continuando a lavorare con la frusta a filo per un paio di minuti.
  • Aggiungere quindi il composto e la crema di pistacchi al latte nel pentolino, continuando a mescolare e cuocere a fuoco lento, fino a quando non si addenserà.
  • Togliere quindi la crema dal fuoco, coprire con pellicola trasparente, a a diretto contatto con la superficie della crema per evitare che si secchi.
  • Lasciar raffreddare ed utilizzare per farcire la torta di nocciole.

Torta pere e cioccolato

Ingredienti per una tortiera con diametro di 18 cm:

  • 80 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco o alla vaniglia (125 ml)
  • 220 g di farina debole setacciata
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 4-5 pere coscia, tagliate a dadini piccoli
  • 90 g di cioccolato fondente a ridotto contenuto di zuccheri*, tagliato a scaglie con un coltello

*io ho usato le barrette Zero Dark Chocolate di Prozis

IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Burro80606.466.70.90.900.60.014
Zucchero semolato50193.505049.9000.001
Sale fino10000000.969
Uova120153.610.400014.90.411
Yogurt12582.54.95.45.404.80.15
Farina 002207481.5171.13.74.824.20.017
Lievito168.504.40004.24
Pere4001400.435.235.215.21.20.02
Cioccolato90509.436.930.626.108.60.09
per 100 g/221.61126.9111.84.90.54
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie.
Per il calcolo delle calorie è stato preso in considerazione un cioccolato tradizionale.

Procedimento:

  • Per preparare l’impasto, montare a crema il burro e lo zucchero nella planetaria, con la frusta a filo.
  • Continuando a sbattere aggiungere le uova, una per volta, il sale, lo yogurt ed infine la farina setacciata ed il lievito e miscelare bene.
  • Aggiungere quindi le pere a dadini ed il cioccolato in scaglie, e miscelare il tutto ancora per 1 minuto
  • Rovesciare l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata e cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180°C per 40 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo prima di trasferirla su un piatto o nella tortiera.

Torta di banane con inserto di mele caramellate

Ingredienti per una tortiera con diametro di 18 cm:

  • 80 g di burro morbido
  • 50 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 1 vasetto di yogurt bianco o alla vaniglia (125 ml)
  • 220 g di farina debole setacciata
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • 1 banana matura

Per l’inserto:

  • 2 mele , sbucciate e tagliate a fettine sottili
  • 30 gr di zucchero di canna
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Burro80606.466.70.90.900.60.014
Zucchero semolato50193.505049.9000.001
Sale fino10000000.969
Uova120153.610.400014.90.411
Yogurt12582.54.95.45.404.80.15
Farina 002207481.5171.13.74.824.20.017
Lievito168.504.40004.24
Banana120780.418.515.42.21.40.003
Mele3001710.341.141.160.90.015
Zucchero di canna30114029.429.1000.053
per 100 g/2037.930.113.71.24.40.55
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

Procedimento:

  • Caramellare le mele a fettine con lo zucchero in una padella, a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchino al fondo. Coprire con un coperchio per non seccare il tutto e proseguire la cottura per alcuni minuti. Lasciar raffreddare mentre si procede alla preparazione dell’impasto.
  • Per preparare l’impasto, montare a crema il burro e lo zucchero nella planetaria, con la frusta a foglia.
  • Continuando a sbattere aggiungere le uova, una per volta, il sale, lo yogurt ed infine la farina setacciata ed il lievito
  • Aggiungere la banana a pezzetti e miscelare il tutto ancora per 1 minuto.
  • Rovesciare metà impasto nella tortiera imburrata e infarinata, aggiungere quindi le mele caramellate e ricoprire con l’impasto rimanente.
  • Cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180°C per 45 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo prima di trasferirla su un piatto o nella tortiera.