Cous cous con pollo, olive e peperoni arrostiti

Ingredienti per 2 persone:

  • 120 g di cous cous precotto
  • 250 g di petto di pollo, tagliato a pezzi di circa 3×3 cm
  • 300 g di peperoni arrostiti
  • 25 g di olive taggiasche
  • 2 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva (EVO)
  • 1 spicchio di aglio
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Cous cous120419.02.084.014.0
Pollo250400.09.0078.0
Peperoni arrostiti30078.0013.03.0
Olive2543.05.000
Olio EVO1089.810.000
per 100 g/135.32.313.77.4
Tabella nutrizionale creata con MyFitnessPal

Procedimento:

  • Portare ad ebollizione 225 ml di acqua, che serviranno per il cous cous.
  • Versare il cous cous in una ciotola capiente, aggiungere un cucchiaio di olio EVO, amalgamare e aggiungere l’acqua bollente salata. Coprire e lasciar riposare per circa 5-7 minuti, o comunque secondo le indicazioni riportate sulla confezione del vostro cous cous precotto.
  • Nel frattempo porre sul fuoco un tegame con un cucchiaio di olio EVO, uno spicchio d’aglio e rosolare il pollo a fiamma medio-alta per circa 5 minuti.
  • Aggiungere i peperoni arrostiti, tagliati a striscioline, quindi proseguire la cottura a fuoco lento, con coperchio, per altri 10 minuti circa.
  • Terminata la cottura, versare nel tegame il cous cous sgranato e le olive taggiasche ed amalgamare il tutto. Rimuovere lo spicchio d’aglio e servire…

A piacere, per insaporire il tutto e conferire un sapore più intenso e speziato, è possibile aggiungere durante la cottura un pizzico di mix di spezie per Harissa, composta generalmente da peperoncino di cayenna, cumino, aglio, sale, menta, paprika, coriandolo.

Pasta con mazzancolle e zucchine

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • 300 g di mazzancolle, già pulite
  • ~300 g di zucchine
  • 5 g di Olio Extravergine di oliva (EVO)
  • 1 spicchio d’aglio
  • pepe q.b.
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Mazzancolle300270.03.0063.0
Zucchine30053.01.010.04.0
Olio EVO544.95.000
per 100 g/128.91.517.711.5
Tabella nutrizionale creata con Myfitnesspal

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Pelare e tagliare le zucchine a tocchetti piccoli. Io solitamente taglio le zucchine in 4 per lungo e poi a tocchetti di circa mezzo centimetro di spessore.
  • Sciacquare le mazzancolle.
  • In una padella scaldare l’olio EVO, aggiungere uno spicchio d’aglio, le mazzancolle e le zucchine. Cuocere a fiamma medio-bassa con il coperchio per circa 10 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua e mescolando di tanto in tanto.
  • Cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione, quindi scolare e trasferire nella padella. Mescolare bene a fuoco basso per 1 minuto, aggiungere una spolverata di pepe e servire…

Pasta con cavolo verza e speck

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • ~350 g di cavolo verza
  • 50 g di speck a listarelle
  • 20 g di salsa di soia a ridotto contenuto di sale
  • 5 g di Olio Extravergine di oliva (EVO)
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Cavolo verza35094.50.421.47.0
Speck50151.510.50.314.2
Salsa di soia2013.201.71.7
Olio EVO544.95.000
per 100 g/157.13.125.27.6
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Tagliare a listarelle la verza e sciacquare sotto acqua corrente.
  • In una padella scaldare l’olio EVO, aggiungere il cavolo verza e cuocere a fiamma medio-bassa con il coperchio per circa 10 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua e mescolando di tanto in tanto per non bruciare il cavolo. Aggiungere quindi la salsa di soia allungata con acqua e lasciar insaporire il cavolo per altri 5 minuti.
  • Cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione, quindi scolare e trasferire nella padella aggiungendo anche lo speck. Mescolare bene a fuoco basso per 1 minuto quindi servire…

Pasta con cavolo nero, pinoli e pecorino

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • ~400 g di cavolo nero
  • 20 g di pinoli
  • 40 g di Pecorino maturo, grattugiato
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Cavolo nero400108.00.424.48.0
Pinoli20134.613.72.62.7
Pecorino40154.810.81.412.7
per 100 g/163.24.424.77.2
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura del cavolo e della pasta.
  • In una padella rosolare leggermente i pinoli e lasciar intiepidire. Meglio usare una padella capiente, vi servirà per le fasi finali della preparazione 😉
  • Lavare il cavolo nero, eliminare la parte finale del gambo e tagliare le foglie a listarelle. Cuocere in acqua bollente salata per circa 10-15 minuti.
  • Aggiungere quindi la pasta e proseguire la cottura per il tempo indicato sulla confezione, quindi scolare e trasferire nella padella con i pinoli.
  • Aggiungere il Pecorino grattugiato, mescolare bene a fuoco basso per 1 minuto quindi servire…

Pasta con broccoli e pesto

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • 400 g di broccoli lessi
  • 40 g di pesto genovese, con o senza aglio
  • 30 g di Parmigiano Reggiano o Grana Padano D.O.P., grattugiato
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Broccoli400140.01.628.79.5
Pesto40117.610.01.96.0
Parmigiano30129.38.61.211.5
per 100 g/159.03.624.87.7
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura dei broccoli e della pasta.
  • Staccare le cime dei broccoli dal gambo centrale, sciacquarli sotto acqua corrente e cuocere in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
  • A cottura ultimata raccogliere i broccoli con un mestolo forato e trasferire in una padella, quindi aggiungere il pesto e rosolare per qualche minuto.
  • Nel frattempo, nella stessa acqua di cottura dei broccoli, cuocere la pasta al dente.
  • Scolare quindi la pasta e condire con broccoli, pesto e parmigiano grattugiato. Servire nei piatti e…buon appetito!!!
In questo caso ho utilizzato degli spaghetti di grano saraceno 😉

Risotto con bottarga e scorza di limone

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di riso carnaroli
  • 10 g di bottarga grattugiata
  • 2 cucchiai di olio extravergine di olia (EVO)
  • 100 ml di vino bianco (x sfumare)
  • 1 litro di brodo di pesce oppure di brodo vegetale
  • 1 spicchio d’aglio
  • scorza di mezzo limone
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Riso170608.60.9134.611.1
Bottarga1037.32.603.6
Olio EVO20179.819.900
Vino bianco10076.003.50.1
Limone (scorza)52.30.20.80.1
per 100 g/298.07.745.24.8
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Portare ad ebollizione il brodo in un pentolino.
  • Nel frattempo porre sul fuoco un tegame un cucchiaio di olio EVO e lo spicchio d’aglio e rosolare per qualche minuto a fiamma bassa affinché l’aglio non si bruci.
  • Rimuovere l’aglio e rosolare il riso per un paio di minuti.
  • Sfumare quindi con il vino bianco e lasciar evaporare l’alcol. Versare gradualmente il brodo, un paio di mestoli alla volta, aggiungendolo man mano che viene assorbito dal riso proseguendo secondo il tempo indicato sulla confezione del riso.
  • Spegnere la fiamma, mantecare con un cucchiaio di olio ed aggiungere la bottarga, mescolare bene il tutto e lasciar riposare un paio di minuti con il coperchio prima di trasferire nei piatti e guarnire con la scorza di limone.

Pasta con carote e speck

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • ~150 g di carote, già pulite e pelate
  • 40 g di speck a cubetti
  • 100 ml di latte parzialmente scremato
  • 10 ml di olio extravergine di oliva (EVO)
  • 25g di Pecorino maturo, grattugiato
  • sale q.b
  • pepe q.b.
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Carote15061.50.414.41.4
Speck40121.28.40.211.3
Latte10040.00.94.83.3
Olio EVO1089.91000
Pecorino2596.76.70.97.9
per 100 g/210.15.829.79.3
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Rosolare le carote tagliate grossolanamente per circa un minuto, quindi aggiungere il latte e cuocere per circa cinque minuti.
  • A fine cottura, regolare di sale e frullare il tutto fino ad ottenere una crema. *Io ho utilizzato il tritatutto della mia planetaria Kenwood Chef XL.
  • Rosolare i cubetti di speck in una padella antiaderente calda, a fuoco medio, quindi scolare il grasso in eccesso.
  • Quando bolle, salare l’acqua e cuocere la pasta al dente. Scolare quindi la pasta e condire con la crema di carote, aggiungere il pecorino grattugiato. Servire nei piatti, guarnire con lo speck e una spolverata di pepe e…buon appetito!!!

Gnocchi di patate con tonno e limone

Ingredienti per 2 persone:

  • 400 g di gnocchi di patate
  • 100 g di panna da cucina
  • 70 g di tonno sott’olio, sgocciolato
  • 1 limone, succo e scorza
  • sale q.b
  • pepe q.b.
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Gnocchi400567.42.8123.619.2
Panna100337.035.03.42.3
Tonno70138.65.8020.4
Limone (succo)204.40.11.40.1
Limone (scorza)52.400.80.1
per 100 g/176.47.321.77.1
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura degli gnocchi
  • Nel frattempo, versare in un tegame il tonno ben sgocciolato, spezzettandolo delicatamente con i rebbi della forchetta. Aggiungere quindi la panna ed il succo di limone, salare e cuocere a fiamma bassa per circa 10 minuti con il coperchio.
  • Quando bolle, salare l’acqua e cuocere gli gnocchi. Quando affioreranno, scolare e condire.
  • Versare nei piatti, aggiungere pepe e scorza di limone e…buon appetito!!!

Pasta con pesto di fiori di zucca

Fiori di zucca… buoni, leggeri e gustosi, una vera delizia. In questa ricetta ecco un modo per utilizzarli per un pesto, veloce da preparare, con cui condire la pasta!

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta (io ho scelto i Mezzi Rigatoni)
  • ~115 g di fiori di zucca (privati di gambo e pistillo)
  • 15 ml di olio extravergine di oliva (EVO)
  • 10 g di pinoli
  • 15 g di Grana Padano o Parmigiano Reggiano, grattugiato
  • 20g di Pecorino maturo, grattugiato
  • 1 g di curcuma in polvere
  • sale q.b
  • pepe q.b.
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Fiori di zucca11517.30.13.81.2
Olio EVO15134.915.000
Pinoli1067.36.81.31.4
Grana Padano1558.84.204.9
Pecorino2077.45.40.76.4
Curcuma13.50.10.60.1
per 100 g/286.19.938.610.4
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Intanto pulire i fiori di zucca privandoli di gambo e pistillo, quindi lavarli° ed asciugarli tamponandoli con un po’ di carta asciugatutto. °Io ho utilizzato una centrifuga da insalata.
  • In un mixer* unire fiori di zucca e pinoli iniziando a frullare per circa un minuto, con delle pause per rimescolare un pochino gli ingredienti .
  • Aggiungere olio, formaggi grattugiati e curcuma, quindi frullare nuovamente per un minuto o comunque sino ad ottenere una crema omogenea. *Io ho utilizzato il frullatore della mia planetaria Kenwood Chef XL.
  • Quando bolle, salare l’acqua e cuocere la pasta al dente. Scolare quindi la pasta e condire con il pesto appena preparato. Servire nei piatti e buon appetito!!!

Riso Cantonese

Per ottenere un buon riso Cantonese è preferibile utilizzare del riso preparato il giorno prima, così quando andrete a saltarlo in padella risulterà più croccante e saporito… Io per la preparazione ho utilizzato un cuociriso da microonde, ed ora abbiamo deciso di acquistare un cuociriso elettrico, ma nella ricetta troverete le indicazioni per la cottura tradizionale.

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 g di riso cotto. Potete utilizzare il riso che preferite ma è fondamentale, prima di cuocerlo, sciacquare molto bene il riso sotto l’acqua corrente sino a che non diventerà trasparente, per allontanare l’amido.
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 150 g di piselli già lessati
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di olio di sesamo
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Riso cotto300390.00.686.27.1
Prosciutto cotto100215.014.70.919.8
Piselli15063.00.410.64.9
Uova120171.611.40.915.1
Olio di sesamo1089.910.000
Salsa di soia106.600.80.9
per 100 g/127.85.612.16.9
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Il giorno precedente:
    • Portare ad ebollizione l’acqua che servirà a cuocere il riso.
    • Quando l’acqua bolle, salare e cuocere il riso per il tempo indicato sulla confezione.
    • Terminata la cottura lasciare raffreddare il riso e riporre nel frigorifero in un contenitore chiuso, fino al giorno successivo.
  • Sbattere le uova in una ciotolina.
  • Prelevare il riso dal frigorifero, versare circa1/3 delle uova nel riso e miscelare bene.
  • Porre sul fuoco un tegame con l’olio di sesamo e quando sarà ben caldo cuocere le uova rompendole con un cucchiaio di legno o una forchetta per ottenere l’effetto strapazzato.
  • Aggiungere i piselli lessati ed il prosciutto cotto tagliato a striscioline, quindi proseguire la cottura a fuoco medio per 5 minuti circa.
  • Infine aggiungere il riso, miscelare bene gli ingredienti per amalgamare il tutto e proseguire la cottura a fiamma medio-alta per altri 5 minuti, quindi servire…