Danubio dolce

Ingredienti:

Per l’impasto:

  • 230 ml latte parzialmente scremato, a temperatura ambiente
  • 50 ml di acqua, a temperatura ambiente
  • 530 g di farina Manitoba
  • 30 g di zucchero semolato
  • 1 uovo (circa 50-60 g)
  • 3 g di sale fino
  • 50 g di burro
  • 4 g di lievito di birra secco

Per la farcitura:

  • 3 mele, sbucciate e tagliate a dadini piccoli. Io ho usato la varietà “ambrosia”, dolce e croccante.
  • 20 g di zucchero semolato
  • 10 g di cannella in polvere

Per spennellare:

  • 1 uovo (circa 50-60 g)
  • 1 cucchiaio (circa 10ml) di latte parzialmente scremato, a temperatura ambiente
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Latte240110.43.6121208.40
Acqua500000000
Farina5302003.45.3406.510.618.682.20.005
Zucchero 50193.505049.9000.001
Uovo120153.610.400014.90.411
Sale30000002.907
Burro5037941.70.60.600.40.009
Lievito secco4130.31.601.11.60.005
Mele3001710.341.141.160.90.015
Cannella1024.70.18.10.25.30.40.003
per 100 g/224.74.538.38.42.380.25
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

Procedimento:

  • Sciogliere il burro nel forno a microonde o in un pentolino, facendo attenzione a non bruciarlo.
  • Miscelare nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito, zucchero e sale. In un’altra ciotola miscelare tutti glie ingredienti liquidi: acqua, latte, uovo sbattuto e burro fuso (dopo averlo lasciato intiepidire).
  • Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi nella ciotola della planetaria ed iniziare a miscelarli con il gancio impastatore, proseguendo per circa 15 minuti, sino a che non si osserva lo sviluppo della massa glutinica e l’impasto rimane attaccato al gancio.
  • Disporre l’impasto in un contenitore capiente, coprire e lasciar riposare nel forno spento con la luce accesa per circa 60 minuti, o comunque sino al raddoppio.
  • Nel frattempo, saltare in padella le mele tagliate a tocchetti insieme a zucchero e cannella, al fine di ottenere una purea caramellata. Lasciar raffreddare.
  • Prelevare l’impasto lievitato e, con l’ausilio di un coltello affilato, dividerlo in pezzetti da circa 30 g l’uno. Allargare ogni pezzetto con le mani, depositare al centro un cucchiaino abbondate di purea di mele. Richiudere ogni dischetto sigillandone bene i lembi perché il ripieno non fuoriesca e proseguire per tutte le palline.
  • Adagiare le palline su una tortiera di 28 cm di diametro, precedentemente imburrata, disponendole a raggiera a partire dall’esterno e proseguendo verso il centro.
  • Lasciar lievitare per altri 60 minuti, sempre nel forno spento con la luce accesa.
  • Spennellare la superficie con l’uovo sbattuto insieme ad un cucchiaio di latte.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti.
  • Dopo la cottura lasciar raffreddare su una griglia.

Conservare in frigorifero, in un contenitore di vetro o in una tortiera anche per diversi giorni e scaldare pochi secondi al microonde prima di gustare…

Crema di carote e cannella

Una crema semplice ma dal sapore e profumo decisamente intensi, da mangiare tiepida o fredda accompagnata da pane o crostini. Io per questa ricetta utilizzo la pentola a pressione per la cottura delle carote ed il frullatore della planetaria Kenwood Chef XL per ottenere velocemente una crema vellutata e perfetta.

Ingredienti per 2 persone :

  • ~400 g di carote, già sbucciate e tagliate a tocchetti
  • 1 cucchiaio di Olio Extravergine di Oliva (EVO)
  • ~250 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino rosso in polvere q.b
  • sale q.b.
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Carote400164.01.038.33.7
Olio EVO1089.910.000
Cannella512.40.14.00.2
Aceto204.200.20
per 100 g/39.51.66.20.6
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Soffriggere l’aglio nell’olio EVO, a fuoco vivace, quindi aggiungere le carote tagliate a tocchetti.
  • Dopo un paio di minuti aggiungere l’acqua, quindi chiudere la pentola a pressione e cuocere per 15 minuti dal sibilo.
  • Terminata la cottura, dopo aver sfiatato gradualmente la pentola a pressione (attenzione, mi raccomando!!!), aprire il coperchio e trasferire le carote nella ciotola del frullatore, insieme all’acqua di cottura.
  • Frullare per circa un paio di minuti, quindi aggiungere sale, cannella, peperoncino e aceto.
  • Frullare per qualche altro minuto prima di trasferire in una ciotola e servire la crema accompagnata da pane o crostini. Si può anche preparare la crema in anticipo e trasferirla nel frigorifero per almeno 20 minuti prima di servirla come antipasto freddo.
Crema di carote accompagnata da pane pizza e da qualche fettina di bresaola con scaglie di Parmigiano Reggiano D.O.P.

Cinnamon rolls con mele e cioccolato fondente

Dopo i cinnamon rolls con pere ecco un’altra variante dei miei cinnamon rolls, sempre ottimi per uno spuntino o per colazione ^_^

Ingredienti:

Per l’impasto:

  • 120 ml latte parzialmente scremato, a temperatura ambiente
  • 120 ml di acqua, a temperatura ambiente
  • 600 g di farina 00
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 uovo (circa 50-60 g)
  • 3 g di sale fino
  • 70 g di burro
  • 5 g di lievito di birra secco

Per la farcitura:

  • 3 mele, sbucciate e tagliate a dadini piccoli.*
  • 50 g di zucchero
  • 15 g di cannella in polvere
  • 15 g di burro
  • 50 g di gocce di cioccolato fondente

*io ho utilizzato le mele Ambrosia, le mie preferite, dolci e croccanti

IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Latte12055.21.86604.20
Acqua1200000000
Farina 0060020404.2463.810.213.2660.045
Zucchero di canna100380098.19700.10.175
Uovo6076.85.20007.40.206
Sale30000002.907
Burro85644.370.90.90.900.70.015
Lievito secco516.30.42.101.320.006
Cannella1537.10.212.10.380.60.004
Mele5002850.568.568.5101.50.025
Cioccolato5028320.51714.504.80.05
per 100 g/230.36.340.311.925.30.21
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

Procedimento:

  • Sciogliere il burro nel forno a microonde o in un pentolino, facendo attenzione a non bruciarlo.
  • Miscelare nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito, zucchero e sale. In un’altra ciotola miscelare tutti glie ingredienti liquidi: acqua, latte, uovo sbattuto e burro fuso (dopo averlo lasciato intiepidire).
  • Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi nella ciotola della planetaria ed iniziare a miscelarli con il gancio impastatore, proseguendo per circa 15 minuti, sino a che non si osserva lo sviluppo della massa glutinica e l’impasto rimane attaccato al gancio.
  • Disporre l’impasto in un contenitore capiente, coprire e lasciar riposare per 30 minuti nel forno spento con la luce accesa.
  • Trascorsi 30 minuti, iniziare a fondere il burro. Io utilizzo il microonde per 30 secondi e poi attendo che raffreddi leggermente in modo che al momento dell’utilizzo non sia bollente; intanto mescolate in una ciotola lo zucchero e la polvere di cannella.
  • Prelevare l’impasto lievitato avendo cura di non re-impastarlo, e stenderlo su un piano rivestito con carta forno utilizzando dapprima le mani e poi il matterello sino ad uno spessore di 1 cm circa. Conviene mantenere una forma il più possibile rettangolare, che con queste dosi di ingredienti dovrebbe avere dimensioni di circa 50×30 cm.
  • Spennellare quindi la superficie con il burro fuso e cospargere con il mix di zucchero e cannella ed i dadini di pere.
  • Arrotolare l’impasto dei cinnamom rolls lungo il lato più lungo, con calma e attenzione, e tagliare per ricavare dei rotolini alti circa 3 cm.
  • Distribuire i rotolini sulla placca del forno rivestita di carta forno, ben distanziati tra loro, e lasciar lievitare per altri 30 minuti sempre nel forno spento con la luce accesa.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti.
  • Dopo la cottura lasciar raffreddare su una griglia.

Conservare in frigorifero, in un contenitore di vetro o in una tortiera anche per diversi giorni e scaldare pochi secondi al microonde prima di gustarli… In alternativa è possibile anche congelarli.

Cinnamon rolls con pere

Profumatissimi e deliziosi, ideali per colazione o per una merenda sfiziosa…

Ingredienti:

Per l’impasto:

  • 120 ml latte parzialmente scremato, a temperatura ambiente
  • 120 ml di acqua, a temperatura ambiente
  • 600 g di farina 00
  • 50 g di zucchero di canna
  • 1 uovo (circa 50-60 g)
  • 3 g di sale fino
  • 70 g di burro
  • 5 g di lievito di birra secco

Per la farcitura:

  • 5 o 6 pere, sbucciate e tagliate a dadini piccoli. Io ho usato la varietà “coscia”, piccole e croccanti.
  • 50 g di zucchero di canna
  • 15 g di cannella in polvere
  • 15 g di burro
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Latte12055.21.86604.20
Acqua1200000000
Farina 0060020404.2463.810.213.2660.045
Zucchero di canna100380098.19700.10.175
Uovo6076.85.20007.40.206
Sale30000002.907
Burro85644.370.90.90.900.70.015
Lievito secco516.30.42.101.320.006
Pere3001050.326.426.411.40.90.015
Cannella1537.10.212.10.380.60.004
per 100 g/238.35.943.3102.45.80.24
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

Procedimento:

  • Sciogliere il burro nel forno a microonde o in un pentolino, facendo attenzione a non bruciarlo.
  • Miscelare nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti secchi: farina, lievito, zucchero e sale. In un’altra ciotola miscelare tutti glie ingredienti liquidi: acqua, latte, uovo sbattuto e burro fuso (dopo averlo lasciato intiepidire).
  • Unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi nella ciotola della planetaria ed iniziare a miscelarli con il gancio impastatore, proseguendo per circa 15 minuti, sino a che non si osserva lo sviluppo della massa glutinica e l’impasto rimane attaccato al gancio.
  • Disporre l’impasto in un contenitore capiente, coprire e lasciar riposare per 30 minuti nel forno spento con la luce accesa.
  • Trascorsi 30 minuti, iniziare a fondere il burro. Io utilizzo il microonde per 30 secondi e poi attendo che raffreddi leggermente in modo che al momento dell’utilizzo non sia bollente; intanto mescolate in una ciotola lo zucchero e la polvere di cannella.
  • Prelevare l’impasto lievitato avendo cura di non re-impastarlo, e stenderlo su un piano rivestito con carta forno utilizzando dapprima le mani e poi il matterello sino ad uno spessore di 1 cm circa. Conviene mantenere una forma il più possibile rettangolare, che con queste dosi di ingredienti dovrebbe avere dimensioni di circa 50×30 cm.
  • Spennellare quindi la superficie con il burro fuso e cospargere con il mix di zucchero e cannella ed i dadini di pere.
  • Arrotolare l’impasto dei cinnamom rolls lungo il lato più lungo, con calma e attenzione, e tagliare per ricavare dei rotolini alti circa 3 cm.
  • Distribuire i rotolini sulla placca del forno rivestita di carta forno, ben distanziati tra loro, e lasciar lievitare per altri 30 minuti sempre nel forno spento con la luce accesa.
  • Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 25-30 minuti.
  • Dopo la cottura lasciar raffreddare su una griglia.

Conservare in frigorifero, in un contenitore di vetro o in una tortiera anche per diversi giorni e scaldare pochi secondi al microonde prima di gustarli… In alternativa è possibile anche congelarli.

Cinnamon rolls con lievito madre

Normalmente questi dolci sono associati al periodo invernale, profumatissimi e deliziosi da gustare con una bella tazza di tisana fumante…

Come per i donuts la ricetta prevede un impasto INDIRETTO, con due componenti (lievitino ed impasto principale), e tale procedimento consente di ottenere dolci soffici e leggeri.

IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Farina Manitoba5201965.65.2398.810.418.280.60.005
Latte3001384.51515010.50
Lievito madre 100225.10.750.31.21.97.60.017
Zucchero semolato50193.505049.9000.001
Burro10075883.41.11.100.80.018
Sale Fino20000001.938
Zucchero di canna5019004948.500.10.088
Cannella1024.70.18.10.25.30.40.003
per 100 g/308.78.350.611.22.28.80.183
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

LIEVITINO o pre-impasto

Ingredienti:

  • 100 g di Farina Manitoba
  • 50 g di latte parzialmente scremato, tiepido
  • 100 g di lievito madre

Procedimento:

  • Sciogliere il lievito madre nel latte tiepido ed aggiungere la farina impastando a mano per qualche minuto fino a formare una pallina.
  • Lasciar riposare in una ciotola coperta con pellicola trasparente per tutta la notte a temperatura ambiente (20-25°C).

IMPASTO PRINCIPALE

Ingredienti:

  • 120 g di lievitino
  • 50 g zucchero di canna
  • 250 g latte tiepido
  • 420 g farina Manitoba
  • 60 g burro ammorbidito
  • 2 g sale fino

Procedimento:

  • Sciogliere nella planetaria, con frusta a foglia, il lievitino e lo zucchero nel latte tiepido.
  • Sostituire la frusta a foglia con il gancio impastatore ed aggiungere la farina setacciata ed il sale.
  • Lavorare l’impasto per qualche minuto ed aggiungere il burro ammorbidito a tocchetti, un poco alla volta. Impastare per circa 15 minuti, sino a che non si osserva lo sviluppo della massa glutinica e l’impasto rimane attaccato al gancio.
  • Disporre l’impasto in un contenitore capiente, coprire e lasciar riposare per 3 ore nel forno spento con la luce accesa.
L’impasto lievitato…

FARCITURA

Ingredienti:

  • 50 g zucchero di canna
  • 10 g di cannella in polvere (1 cucchiaio)
  • 40 g burro fuso
  • uvetta (facoltativa)

Procedimento:

  • Quando saranno trascorse quasi 3 ore di lievitazione per l’impasto, iniziare a fondere il burro. Io utilizzo il microonde per 30 secondi e poi attendo che raffreddi leggermente in modo che al momento dell’utilizzo non sia bollente; intanto mescolate in una ciotola lo zucchero e la polvere di cannella.
  • Prelevare l’impasto lievitato avendo cura di non re-impastarlo, e stenderlo su un piano rivestito con carta forno utilizzando dapprima le mani e poi il matterello sino ad uno spessore di 1 cm circa. Conviene mantenere una forma il più possibile rettangolare, che andrà poi suddivisa in due strisce.
  • Spennellare quindi la superficie dei rettangoli con il burro fuso e cospargere con il mix di zucchero e cannella. Se volete potete aggiungere l’uvetta distribuendola sulla superficie.
  • Arrotolare l’impasto dei cinnamom rolls lungo il lato più lungo e tagliare per ricavare dei rotolini alti circa 2 cm.
  • Distribuire i rotolini sulla placca del forno rivestita di carta forno, ben distanziati tra loro, e lasciar lievitare per circa 2 ore nel forno spento con la luce accesa.
  • Spennnellare i cinnamon rolls con il burro fuso rimasto e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200 gradi per 20/ 25 minuti.
  • Dopo la cottura lasciar raffreddare su una griglia, poi spolverare con zucchero a velo. Conservare in frigorifero, in un contenitore di vetro o in una tortiera anche per diversi giorni e scaldare pochi secondi al microonde prima di gustarli…