Torta di zucca

Chi segue il blog l’avrà ormai capito, la zucca mi piace molto, e stavolta ho provato ad utilizzarla per una torta dal profumo speziato…

Ingredienti per una tortiera con diametro di 18 cm:

  • 50 g di olio di cocco (oppure 60 g di burro morbido)
  • 50 g di zucchero di canna
  • 2 uova
  • 500 g di polpa di zucca, meglio se di varietà Delica o Mantovana.
  • 200 g di farina frumento debole, tipo 00, setacciata
  • 1 bustina (16g) di lievito in polvere per dolci
  • q.b. mix di spezie in polvere (cannella, cardamomo, noce moscata, chiodi di garofano)
  • q.b aroma di mandorle amare
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Olio di cocco50431500n.d.n.d.0n.d.
Zucchero 50190049.548.500.10.088
Uova120153.610.400014.90.411
Zucca
(cotta in forno)
5001300,532.5n.d.n.d.5n.d.
Farina 002006801.4154.63.44.4220.015
Lievito168.504.40004.24
Spezie1024.70.18.10.25.30.40.003
Aroma1100.30000
per 100 g/170.96.626.313.12.49.51.2
Tabella nutrizionale creata con DolciTool e Ricette Calorie

Procedimento:

  • Rimuovere la buccia dalla zucca e tagliarla a cubetti di circa 3×3 cm.
  • Cuocere la zucca in forno ventilato, preriscaldato, a 180°C per 25 minuti.
  • Lasciar raffreddare e schiacciare con i rebbi di una forchetta sino ad ottenere una purea.
  • In planetaria, con la frusta a foglia, montare a crema le uova e lo zucchero.
  • Continuando a sbattere aggiungere l’olio di cocco, le spezie in polvere, l’aroma di mandorle amare, la polpa di zucca ed infine la farina setacciata (poco per volta) ed il lievito.
  • Rovesciare l’impasto nella tortiera imburrata e infarinata.
  • Cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180°C per 40 minuti.
  • Lasciar raffreddare nello stampo prima di trasferirla su un piatto o nella tortiera.

Gnocchi di zucca

Chi mi conosce lo sa… non vedo l’ora che arrivi l’autunno per poter preparare gli gnocchi di zucca! Li adoro, morbidi, dal gusto delicato, conditi semplicemente con burro e parmigiano 😉

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 zucca tipo Mantovana o Delica* da cui si ottengono mediamente 800 g di polpa
  • 200-300 g di farina 00
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • 25 g di burro
  • 30 g di Parmigiano Reggiano D.O.P o Grana Padano D.O.P. grattugiato

*altre varietà risultano trattengono troppa acqua e rendono difficile la preparazione degli gnocchi richiedendo troppa farina per riuscire a compattarli!

Procedimento:

  • Tagliare la zucca a fette, di circa 2-3 cm di spessore, disporle su di una teglia ricoperta di carta da forno e cuocere in forno ventilato preriscaldato a 160°C per 30-35 minuti
  • Lasciar raffreddare, eliminare la buccia aiutandosi con un coltello e schiacciare la polpa con uno schiacciapatate o semplicemente con una forchetta
  • Su un piano infarinato unire zucca schiacciata, farina, sale e pepe, e lavorare sino a creare un composto morbido. Si attaccherà un pochino alle mani, potete aggiungere altra farina ma attenzione a non esagerare altrimenti andrà a coprire il gusto della zucca…
  • Suddividere l’impasto e creare dei filoncini da tagliare poi in pezzi da circa 2 cm. Infarinateli leggermente per evitare che si attacchino tra loro. Trattandosi di un impasto molto morbido gli gnocchi di zucca avranno una forma un po’ irregolare…
  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione. Salarla e cuocere gli gnocchi immergendoli in acqua bollente finché non vengono a galla, quindi recuperarli con una schiumarola e trasferirli in una terrina capiente.
  • Condirli con burro e formaggio e servire ben caldi. Buon appetito ^_^

Se, come noi, siete solo in due, potete seguire tutti i passaggi sino a preparare l’impasto, e poi congelarne una parte. Normalmente per 2 persone congelo porzioni da 500-550 gr. All’occorrenza basta scongelare l’impasto (anche aiutandosi con il microonde) e riprendere creando i filoncini e poi gli gnocchi 😉