Buon Compleanno Blog!!!


Sembra incredibile ma oggi “Il Gusto Senza Colpa” compie 1 anno!!!

Un piccolo progetto nato per gioco, un passatempo per condividere con voi la mia passione per la cucina e raccogliere in un unico posto le mie ricette dolci e salate, oltre a qualche rara riflessione personale. In un anno così particolare per tutti noi, questo blog ha rappresentato per me una piacevole distrazione nonché un modo per comunicare con tante persone. Con oltre 2500 visite e più di 60 ricette pubblicata posso ritenermi soddisfatta e continuerò a lavorare per migliorare il blog ed implementare le informazioni, come sto facendo con l’aggiunta delle tabelle nutrizionali alle varie ricette già postate. Ci vorrà ancora un po’ per completare il lavoro ma nel frattempo, su suggerimento del mio dolce maritino Federico, vi lancio una proposta:

#condividilacolpa

Provate le mie ricette ed inviatemi le fotografie delle vostre creazioni a ilgustosenzacolpa@gmail.com. Io riposterò le vostre immagini sui miei social ed in una apposita sezione “Le Vostre Creazioni” all’interno del blog.

Grazie di cuore a tutti voi per il supporto

Pasta con pomodorini e ricotta

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • 100 g di pomodorini freschi maturi (io ho usato i datterini)
  • 50 g di pomodorini secchi sott’olio
  • 70 g di ricotta fresca
  • 30 g di Parmigiano Reggiano D.O.P o Grana Padano D.O.P. grattugiato
  • 1 spicchio di aglio
  • basilico fresco (qualche foglia)
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di olia (EVO)
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.702.57126.9422.17
Pomodorini freschi10018.000.203.890.88
Pomodorini sott’olio50106.507.0411.672.53
Ricotta fresca7096.605.543.607.97
Formaggio30117.607.750.9710.73
Olio EVO544.955.0000
per 100 g/2396.634.610.4
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Nel frattempo porre sul fuoco una padella con l’olio EVO e lo spicchio d’aglio e dopo qualche minuto aggiungere i pomodorini freschi lavati e tagliati in quarti, i pomodorini secchi sott’olio ed il basilico. Lasciare cuocere a fiamma moderata un paio di minuti, dopo di che bagnare i pomodorini con mezzo mestolo d’acqua di cottura della pasta.
  • In una ciotola lavorare la ricotta a crema con del Parmigiano o Grana grattugiato ed aggiungere poco a poco qualche cucchiaio dell’acqua di cottura della pasta per renderla cremosa. Se la ricotta già piuttosto morbida in partenza basterà pochissima acqua.
  • Ultimata la cottura del sugo di pomodorini, aggiungere nella padella anche la ricotta, che non deve cuocere, ma soltanto scaldarsi insieme al resto del condimento.
  • Quando bolle salare l’acqua e cuocere la pasta al dente. Scolare quindi la pasta e terminare la cottura in padella con il sugo di pomodorini e ricotta, in modo che i sapori si amalgamino bene. Servire nei piatti e buon appetito!!!

Medaglioni di zucchine carote e feta

Ingredienti :

  • Per i medaglioni:
    • ~300 g di zucchine già sbucciate e affettate finemente*
    • ~300 g di carote già sbucciate e affettate finemente*
    • 200 g di Feta affettata finemente*
    • 1 uovo
    • 50 g di pangrattato
  • Per il condimento:
    • 1 cucchiaio di glassa di aceto balsamico, diluita in 2 cucchiai di acqua
    • 1 cucchiaio raso di olio extravergine di oliva (EVO)
    • sale q.b
    • pepe q.b
    • peperoncino tritato q.b
    • menta, preferibilmente fresca, sminuzzata

*Io ho utilizzato l’affettaverdure del Kenwood Chef XL con il disco per grattugiare fine.

IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Zucchine30063.001.209.338.13
Carote300123.000.7228.742.79
Feta200528.0042.568.1828.42
Uovo6085.805.710.437.54
Pangrattato50197.502.6535.996.68
Aceto Balsamico108.8001.700.05
Olio EVO1089.909.9900
Sale10000
per 100 g/1186.89,15.8
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Dopo aver eliminato la buccia, tritare carote e zucchine, porle in uno scolapasta per circa 30 minuti, poi strizzarle in un canovaccio per eliminare l’acqua in eccesso.
  • In una ciotola unire zucchine, carote, feta, uovo e pangrattato. Io per comodità ho sfruttato la mia Kenwood Chef XL con la frusta a foglia, ma si può tranquillamente fare a mano!
  • Prelevare un po’ di impasto e preparare delle polpette di circa 2-3 cm di diametro, e poi schiacciarle leggermente per trasformarle in medaglioni.
  • Cuocere in padella antiaderente o sulla padella per grigliare per qualche minuto, rigirandole di tanto in tanto. Servire ben calde, con sopra un cucchiaino di condimento, ottenuto unendo gli ingredienti sopra citati e miscelandoli bene. Io uso un barattolino in vetro in cui metto tutto, chiudo con il tappo e agito 😉

I medaglioni possono anche essere congelati prima o dopo la cottura.

Ecco i medaglioni cotti, accompagnati dalla mia focaccia con lievito madre

Ciao…

sono Chiara, per gli amici Bio!undefined


Ho 39 anni, sono sposata da 5 anni con Federico undefined

e con lui condivido la passione per buon cibo, film, serie TV, videogiochi, Lego, viaggi, musica …insomma praticamente per quasi tutto.

undefined

Abitiamo a Torino e sono una ricercatrice sanitaria per professione, fotografa per diletto (https://www.behance.net/irishmetalfairy) ed inoltre mi piace tenermi in forma, per questo se posso mi muovo in bicicletta, cammino e pratico antigravity yoga da alcuni anni (Yogando Studio, Torino).

undefined

Da sempre adoro cucinare, sarà perché in fondo è come stare in laboratorio, e negli ultimi tempi ho iniziato a sperimentare parecchio in cucina, rielaborando ricette di piatti che amiamo per riprodurli in una versione più salutare dato che, per motivi di salute, entrambi dobbiamo fare attenzione alla dieta e mangiare in maniera sana tenendo sotto controllo zuccheri, grassi, sale e calorie…


Così è nato “Il gusto senza colpa”, per raccogliere le ricette che man mano metto a punto, dopo averle rigorosamente testate anche su amici e colleghi!!!

Grazie a Barbara Volpi per la splendida foto…
seguitela su
https://www.behance.net/gallery/76698967/Portrait-Double-Exposure