Cheesecake leggera

Devo ammetterlo…io ho un problema di dipendenza dalla cheesecake, è davvero uno dei miei dolci preferiti! Per sentirmi meno in colpa ho cercato un equilibrio tra gusto e calorie/zuccheri/grassi, ed ecco la mia ricetta…

Ingredienti per una tortiera di circa 17 cm:

BASE: per la base ho seguito la ricetta dei biscottini al latte con granella di mandorle

CREMA:

  • 160 g di formaggio spalmabile, tipo Philadelphia
  • 125 g di yogurt (1 vasetto)
  • 2 uova
  • 50 g di zucchero semolato

Procedimento:

BASE:

  • impastare in planetaria, con la frusta a foglia, lo zucchero, il burro, il sale ed il malto.
  • Aggiungere il latte e farlo amalgamare al composto, quindi aggiungere farina, mandorle e lievito
  • lavorare l’impasto per pochi minuti, si presenterà piuttosto granuloso
  • lavorare velocemente con le mani l’impasto e stenderlo tra due fogli di carta da forno sino ad uno spessore di circa 3 mm, trasferirlo quindi nella tortiera. Forare la superficie con i rebbi della forchetta e lasciar riposare in frigorifero per circa 20-30 minuti

CREMA:

  • in planetaria con la frusta gommata , oppure in una ciotola con una leccapentole, amalgamare molto bene philadelphia, yogurt, uova e zucchero, sino ad ottenere un composto omogeneo
  • rovesciare il composto sulla base e cuocere in forno statico preriscaldato a 180°C per 1 ora
  • lasciar raffreddare molto bene prima di estrarla dalla tortiera
  • guarnire in superficie con confettura, io ho utilizzato quella di fragole.