Strudel ai frutti di bosco

Ecco una variante del tipico dolce del Trentino Alto Adige a pasta arrotolata a base di mele, pinoli, uvetta e cannella…un’idea sfiziosa per gli amanti dei frutti dei bosco!

Ingredienti:

IMPASTO:

  • 140 g di farina 00 setacciata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 30 ml di acqua
  • 10 g di burro fuso [oppure di olio di semi]

RIPIENO:

  • 300 g di frutti di bosco*
  • 40 g di zucchero semolato
  • 50 g di pangrattato
  • 40 g di burro
  • Succo di mezzo limone

*ho utilizzato dei frutti di bosco surgelati, dopo averli fatti bollire per circa 3 minuti in acqua bollente e poi lasciati raffreddare dopo averli scolati.

IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Farina 001404761108.22.43.115.40.011
Sale fino10000000.969
Uova6076.85.20007.40.206
Acqua300000000
Burro5037941.70.60.600.40.009
Frutti di bosco3001201.426.614.412.83.40.073
Zucchero semolato40154.804039.9000.001
Pangrattato50137.50.331.811.94.10.366
Limone (succo)251.500.40.400.10.003
Zucchero a velo1038.90109.8000.001
per 100 g/196.1730.89.72.54.40.23
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

Procedimento:

IMPASTO:

  • Versare nella ciotola della planetaria la farina setacciata, il sale, l’uovo e l’acqua ed impastare con la frusta a foglia. Aggiungere il burro fuso e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo ed elastico. Se non possedete una planetaria potete tranquillamente preparare l’impasto a mano, dapprima in una ciotola e successivamente su di un piano infarinato finché non risulterà elastico.
  • Formare una pallina e coprire l’impasto con pellicola trasparente, quindi trasferire in frigorifero per 1 ora.

RIPIENO:

  • Versare il pangrattato in una padella antiaderente calda e tostarlo per qualche minuto, avendo cura di mescolare affinché non si bruci. Lasciar raffreddare.
  • In una ciotola unire i frutti di bosco, lo zucchero, il succo di mezzo limone grattugiata ed un terzo circa del pangrattato tostato.
  • Stendere quindi l’impasto su un foglio di carta da forno infarinato, fino a formare un rettangolo di circa 30×40 cm. Sarà molto sottile.
  • Spennellare la superficie con burro fuso, ad eccezione dei bordi, poi cospargere con il pangrattato tostato. Assorbirà l’umidità rilasciata dal ripieno durante la cottura.
  • Versare quindi il ripieno ai frutti di bosco ed arrotolare lo strudel dalla parte più lunga, aiutandosi con la carta forno e facendo molta attenzione per non rompere la pasta.
  • Sigillare bene tutti i lati e spennellare la superficie con il rimanente burro fuso.
  • Cuocere in in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
  • Cospargere lo strudel con zucchero a velo e servire tiepido, tagliato a fette.
  • Conservare in una tortiera per 1-2 giorni, altrimenti congelare.

Strudel di mele

Dolce tipico del Trentino Alto Adige a pasta arrotolata, qui nella sua versione più conosciuta… dolce a base di mele, pinoli, uvetta e cannella!

Ingredienti:

IMPASTO:

  • 140 g di farina 00 setacciata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 30 ml di acqua
  • 10 g di burro fuso [oppure di olio di semi]

RIPIENO:

  • 4 mele Golden o Renette*, tagliate a fettine sottili
  • 40 g di zucchero semolato
  • 50 g di pangrattato
  • 40 g di burro
  • 50 g di uvetta, lasciata a bagno per 10-15 minuti in 2 cucchiai di rum*
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • scorza di 1 limone

*non avendo il rum ho uilizzato grappa al miele diluita in acqua (in proporzione 1:1)

IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)di cui zuccheri
(g)
Fibre (g)Proteine (g)Sale (g)
Farina 001404761108.22.43.115.40.011
Sale fino10000000.969
Uova6076.85.20007.40.206
Acqua300000000
Burro5037941.70.60.600.40.009
Mele5002850.568.568.5101.50.025
Zucchero semolato40154.804039.9000.001
Pangrattato50137.50.331.811.94.10.366
Uvetta50149.50.239.629.61.91.50.063
Cannella1024.70.18.10.25.30.40.003
Limone (buccia)62.8010.30.60.10.001
per 100 g/179.95.231.815.22.43.30.2
Tabella nutrizionale creata con Dolci Tool – Calcola Calorie

Procedimento:

IMPASTO:

  • Versare in una ciotola la farina setacciata, il sale, l’uovo e l’acqua ed impastare con le mani. Aggiungere il burro fuso e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Lavorare l’impasto su un piano infarinato finché non risulterà elastico, quindi coprirlo con pellicola trasparente e trasferire in frigorifero per 1 ora.

RIPIENO:

  • Sciogliere in una padella il burro, a fuoco lento. Quando sfrigola versare il pangrattato e tostarlo per qualche minuto, avendo cura di mescolare affinché non si bruci. Lasciar raffreddare.
  • In una ciotola versare le mele a fettine sottili, lo zucchero, la scorza di limone grattugiata e l’uvetta, scolata e strizzata.
  • Stendere quindi l’impasto su un foglio di carta da forno infarinato, fino a formare un rettangolo di circa 30×40 cm. Sarà molto sottile.
  • Spennellare la superficie con burro fuso, ad eccezione dei bordi, poi cospargere con il pangrattato tostato. Assorbirà l’umidità rilasciata dalle mele in cottura.
  • Versare quindi il ripieno ed arrotolare lo strudel dalla parte più lunga, aiutandosi con la carta forno e facendo molta attenzione per non rompere la pasta.
  • Sigillare bene tutti i lati e spennellare la superficie con il rimanente burro fuso.
  • Cuocere in in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 35 minuti.
  • Cospargere lo strudel con zucchero a velo e servire tiepido, tagliato a fette.
  • Conservare in una tortiera per 1-2 giorni, altrimenti congelare.