Risotto con zucca, zafferano e speck

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di riso carnaroli
  • 200 g di zucca, privati della buccia e tagliata a cubetti di circa 2×2 cm
  • 35 g di speck a listarelle
  • 45 g di Parmigiano Reggiano D.O.P o Grana Padano D.O.P. grattugiato
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di olia (EVO)
  • 100 ml di vino bianco (x sfumare)
  • 1 dado a ridotto contenuto di sodio
  • 1 bustina di zafferano
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Riso170603113212
Zucca200520132
Speck351047011
Formaggio4518113014
Olio EVO544500
Vino bianco10083030
per 100 g/1924.726.77.1
Tabella nutrizionale creata con MyFitnessPal

Procedimento:

  • Portare ad ebollizione 1 litro di acqua ed il dado in un pentolino.
  • Nel frattempo porre sul fuoco un tegame con l’olio EVO e rosolare il riso per un paio di minuti.
  • Sfumare quindi con il vino bianco e lasciar evaporare l’alcol.
  • Aggiungere i cubetti di zucca e versare gradualmente il brodo, un paio di mestoli alla volta, aggiungendolo man mano che viene assorbito dal riso.
  • A metà cottura del riso, sciogliere lo zafferano in un bicchiere di brodo caldo e versarlo sul risotto, mescolando bene per amalgamare il tutto.
  • A fine cottura aggiungere il formaggio grattugiato, mescolare e mantecare per circa 1 minuto a fuoco spento.
  • Nel frattempo rosolare in padella lo speck, in modo da renderlo croccante.
  • Trasferire il risotto nei piatti, guarnire con lo speck e servire ben caldo.

Pasta con cavolo verza e speck

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • ~350 g di cavolo verza
  • 50 g di speck a listarelle
  • 20 g di salsa di soia a ridotto contenuto di sale
  • 5 g di Olio Extravergine di oliva (EVO)
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Cavolo verza35094.50.421.47.0
Speck50151.510.50.314.2
Salsa di soia2013.201.71.7
Olio EVO544.95.000
per 100 g/157.13.125.27.6
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Tagliare a listarelle la verza e sciacquare sotto acqua corrente.
  • In una padella scaldare l’olio EVO, aggiungere il cavolo verza e cuocere a fiamma medio-bassa con il coperchio per circa 10 minuti, aggiungendo un po’ d’acqua e mescolando di tanto in tanto per non bruciare il cavolo. Aggiungere quindi la salsa di soia allungata con acqua e lasciar insaporire il cavolo per altri 5 minuti.
  • Cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione, quindi scolare e trasferire nella padella aggiungendo anche lo speck. Mescolare bene a fuoco basso per 1 minuto quindi servire…

Pasta con carote e speck

Ingredienti per 2 persone:

  • 170 g di pasta
  • ~150 g di carote, già pulite e pelate
  • 40 g di speck a cubetti
  • 100 ml di latte parzialmente scremato
  • 10 ml di olio extravergine di oliva (EVO)
  • 25g di Pecorino maturo, grattugiato
  • sale q.b
  • pepe q.b.
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta170630.72.6126.922.2
Carote15061.50.414.41.4
Speck40121.28.40.211.3
Latte10040.00.94.83.3
Olio EVO1089.91000
Pecorino2596.76.70.97.9
per 100 g/210.15.829.79.3
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Porre sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portarla ad ebollizione, servirà per la cottura della pasta.
  • Rosolare le carote tagliate grossolanamente per circa un minuto, quindi aggiungere il latte e cuocere per circa cinque minuti.
  • A fine cottura, regolare di sale e frullare il tutto fino ad ottenere una crema. *Io ho utilizzato il tritatutto della mia planetaria Kenwood Chef XL.
  • Rosolare i cubetti di speck in una padella antiaderente calda, a fuoco medio, quindi scolare il grasso in eccesso.
  • Quando bolle, salare l’acqua e cuocere la pasta al dente. Scolare quindi la pasta e condire con la crema di carote, aggiungere il pecorino grattugiato. Servire nei piatti, guarnire con lo speck e una spolverata di pepe e…buon appetito!!!

Polpettone con speck

Quest’estate ho assaggiato il polpettone preparato dalla mamma di una mia amica ed era così buono che mi sono subito fatta dare la ricetta! Ecco la mia rivisitazione di questo suo piatto gustoso e profumato.

Ingredienti per 4 persone:

  • ~600 g di carne bovina tritata
  • 100 g di ricotta vaccina
  • 30 g di Parmigiano Reggiano D.O.P. grattugiato
  • 30 g di Pecorino maturo
  • 100 g di Speck a cubetti
  • sale q.b
  • 100 ml di vino bianco, per sfumare
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Carne bovina600912.046.90114.4
Ricotta100138.07.95.111.4
Parmigiano30129.38.61.211.5
Pecorino30116.18.11.19.5
Speck100303.020.90.528.3
per 100 g/184.510.6120.3
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • In una ciotola unire carne tritata, ricotta, Parmigiano e Pecorino grattugiati, Speck e sale.
  • Mescolare bene sino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Versare il preparato su un foglio di alluminio, arrotolare per conferire una forma allungata e lasciar riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  • Rimuovere l’alluminio e cuocere il polpettone in una padella antiaderente calda, a fuoco medio, girando il polpettone ogni 2 minuti circa per rosolare bene tutti i lati.
  • Sfumare con il vino bianco e continuare a cuocere, con il coperchio, per circa 15-20 minuti, quindi spegnere e trasferire il polpettone su di un tagliere.
  • Dopo averlo lasciato raffreddare per almeno 10-15 minuti, tagliare il polpettone in fette di circa 1-1,5 cm di spessore.
  • Scottare le fette di polpettone nella stessa padella antiaderente calda usata in precedenza, se necessario sfumare nuovamente con un pochino di vino bianco e servire.
Polpettone con speck accompagnato da funghi champignon saltati in padella

Qualora dovesse avanzare un po’ di polpettone potete conservarlo in un contenitore, preferibilmente in vetro, per 1-2 giorni. In alternativa potete conservarlo in congelatore per tempi più lunghi.