Pasta e fagioli neri

Ecco la mia variante di questa ricetta classica. Un piatto semplice, nutriente e gustoso, perfetto per scaldarsi nelle fredde giornate invernali.

Ingredienti per 2 persone:

  • 100 g di ditaloni rigati o altra pasta corta
  • 150 g di fagioli neri (secchi), messi in ammollo almeno 12 ore prima in una ciotola capiente piena d’acqua.
  • 50 g di conserva di pomodoro
  • 25 g di Parmigiano Reggiano D.O.P o Grana Padano D.O.P. grattugiato
  • 1 cucchiaino di olio extravergine di olia (EVO)
  • sale q.b.
  • 2 foglie di alloro
  • mezzo dado a ridotto contenuto di sodio
IngredienteQuantità (g)Energia (Kcal)Grassi (g)Carboidrati (g)Proteine (g)
Pasta1003711.5174.6713.04
Fagioli neri150511.502.1393.5432.40
Conserva di pomodoro50300.286.710.81
Parmigiano Reggiano D.O.P.25986.460.818.94
Olio EVO762.936.9900
per 100 g/3225.252.816.6
Tabella nutrizionale creata con Ricette Calorie

Procedimento:

  • Dopo l’ammollo, sciacquare i fagioli sotto acqua corrente fredda prima di porli in una pentola a pressione. Aggiungere le foglie d’alloro, la conserva di pomodoro, mezzo dado e 500 ml di acqua.
  • Chiudere la pentola a pressione e cuocere per 25 minuti dal fischio. Al termine della cottura, lasciar sfiatare ed aprire la pentola a pressione con cautela, quindi continuare a cuocere a fuoco lento.
  • Nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua in un pentolino, salarla, e cuocere i ditaloni in acqua bollente salata, per il tempo indicato sulla confezione della pasta.
  • Scolare e versare la pasta nella pentola a pressione contenente i fagioli e mescolare.
  • Spegnere il fuoco, aggiungere il formaggio grattugiato e mescolare bene prima di trasferire nei piatti. Terminare con un filo d’olio EVO a crudo e gustare ben caldo.